San Defendente di Cervasca: Alunni "Agenti 00 zollette" indagano i principi della sana alimentazione Stampa E-mail
Scritto da Simone Mandrile   
Giovedì 25 Ottobre 2018 11:57

Bambini e ragazzi della scuola primaria hanno vissuto momenti di riflessione e gioco con specialiste dell'ASLCN1, per celebrare la Giornata Mondiale dell'Alimentazione apprendendo l'importanza del cibo, per se stessi e per gli altri

Martedì 16 ottobre, in occasione della Giornata Mondiale dell'Alimentazione della FAO, gli alunni della Scuola Primaria di San Defendente hanno beneficiato dell'intervento di due esperte del SIAN, Servizio di Igiene degli Alimenti e della Nutrizione di Fossano (ASLCN 1): la Dietista M. Elena Sacchi e l'Assistente Sanitaria Mariangela Barale.

Le specialiste hanno condotto momenti laboratoriali, permettendo un ampio e dinamico approfondimento delle tematiche legate alla scoperta dei cibi e delle scelte alimentari sane.

Le classi, suddivise in gruppi diversificati in base all'età, hanno vissuto un curioso e appassionante gioco del gusto, alla scoperta dei sapori della verdura cruda, da analizzare attraverso il coinvolgimento sensoriale ed emozionale. I bambini si sono lasciati stupire dai colori e dalla forma di finocchi, carote, cavoli, radicchio e cardi, sperimentandone i gusti contrastanti, odorandone i profumi e imparando a percepire anche gli aspetti sonori della masticazione e della consistenza dei cibi. All'assaggio guidato è seguita la compilazione di una scheda di rilevazione dei dati osservati e percepiti e dell'indice di gradimento di quanto gustato.

I ragazzi più grandi sono stati coinvolti in un interessante incontro di lettura delle etichette poste sugli incarti di snack e bevande, per conoscere le percentuali degli ingredienti e la terminologia delle tabelle nutrizionali dei principali prodotti alimentari da essi consumati. Gli alunni hanno avuto modo di comprendere l'importanza della qualità dei cibi e degli stili alimentari corretti per vivere in modo sano.

Per i più piccoli, si sono strutturati specifici momenti di lettura animata, gestiti dai docenti del plesso, relativi a testi contenenti filastrocche e poesie sull'alimentazione, per apprendere in modo divertente e per saper nominare e illustrare cibi e bevande .

Tutte le classi del plesso, inoltre, sono state sensibilizzate al tema dell'edizione della Giornata Alimentare 2018, riassumibile nello slogan della kermesse: "Le azioni sono il nostro futuro. Un mondo #famezero entro il 2030 è possibile". Attraverso la visione di filmati e momenti di riflessione sugli eccessi nel consumo e sugli sprechi del cibo, si sono trattate le problematiche del divario che coinvolge l'umanità dal punto di vista delle possibilità nutrizionali, ora sregolate e troppo ricche, ora carenti e insufficienti.

Infine, gli alunni hanno preparato e indossato un disegno simbolo da portare a casa: una lente di ingrandimento, associata al motto "Agenti 00 zollette, leggiamo tutte le etichette", per dimostrare il loro impegno personale ad investigare e ad agire scelte alimentari sane e controllate, non solo per se stessi, ma anche per il bene degli altri.

1

A2

 
Diplomi A.S. 2017/2018 Stampa E-mail
Scritto da Vilma Cherasco   
Giovedì 25 Ottobre 2018 10:22

Avviso per ritiro diplomi Scuola Secondaria di I grado - A.S. 2017/2018

 
CALENDARIO SCOLASTICO 2018/2019 Stampa E-mail
Scritto da Vilma Cherasco   
Mercoledì 10 Ottobre 2018 07:35

CALENDARIO SCOLASTICO 2018/2019

 
Alunni paladini della gentilezza e della gratitudine Stampa E-mail
Scritto da Simone Mandrile   
Mercoledì 26 Settembre 2018 11:16

2

Il 21 e il 22 settembre, l'Istituto Comprensivo di Cervasca ha celebrato la Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza, per dare il proprio contributo, attivo e sentito, alla diffusione di valori positivi indispensabili al progresso e al benessere umano.

Tutti gli alunni, dall'Infanzia fino alla Scuola Secondaria di primo grado, hanno partecipato in forma corale, attraverso attività e momenti di riflessione, diversificati in base alle età, inerenti la bontà, la delicatezza e la sensibilità come fattori di vita benevoli e costruttori di pace e serenità.

Filo conduttore dell'iniziativa di solidarietà è stato il desiderio di "praticare" la gentilezza attraverso situazioni ludiche, così come proposto dall'Associazione COR ET AMOR, costituitasi nel 2014 con l'obiettivo di incoraggiare il gioco, da intendersi come momento socializzante, portatore di benessere e di crescita etica e sociale, da viversi con "cuore e amore".

Bambini e ragazzi hanno giocato alla ricerca di parole buone, in filastrocche, racconti, proverbi, poesie e canzoni; altri hanno redatto disegni, cartelloni e slogan a tema, poi donati alle persone incontrate durante "sfilate gentili" per le vie dei paesi cervaschini. Gli alunni hanno giocato anche con il corpo, dando vita a danze e giochi motori di scambio e comunione, tenendosi per mano e riconoscendo la bellezza dello stare insieme.

Protagonista di momenti artistico creativi è stato il fiore, stemma dell'evento e simbolo naturale di delicatezza, da colorare o da costruire con l'arte degli origami e, infine, da donare a parenti e amici, per favorire la diffusione dei significati della "giornata gentile".

In concomitanza con la Giornata Internazionale della Gratitudine, del 21 settembre, la celebrazione della gentilezza ha portato la scuola ad abbracciare pure il tema del "grazie", allargando la riflessione all'importanza della cortesia durante i dialoghi e alla capacità di essere riconoscenti verso tutto ciò che si possiede e che si riceve in dono.

Le iniziative vissute all'interno della scuola durante le date riservate alle celebrazioni di eventi riconosciuti a livello nazionale si collocano all'interno di una progettualità di istituto, ampia e continua, di educazione alla cittadinanza attiva, che mira a formare alunni paladini della gentilezza, della gratitudine e di atteggiamenti responsabili e solidali verso l'umanità.

1 a

 


Pagina 4 di 24
Tot. visite contenuti : 122618

I cookies vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperene di più sui cookies che utilizziamo e come cancellarli clicca qui: privacy policy.

Accetto cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information