Cervasca attività e progetti
Visita alla fattoria Famù Stampa E-mail
Scritto da Simone Mandrile   
Mercoledì 02 Maggio 2018 09:31

Gli alunni di classe prima e di classe seconda del plesso di Cervasca sono andati a visitare la fattoria Famù di San Bernardo. Grazie ad Emanuele hanno imparato come si prepara il formaggio, dalla mungitura della mucca all'assaggio vero e proprio del tomino che a cena hanno gustato con la propria famiglia. In più con Dario hanno conosciuto Mora e Megghy, due mule simpatiche che mangiavano sempre l'erba del prato; hanno accarezzato dei pulcini appena nati, sono saliti in groppa al cavallo; hanno raccolto le uova dal pollaio... una lezione di scienze davvero unica e speciale!

20180417 085522

20180417 094048

20180417 101431

20180417 110444

20180417 112402

IMG 20180417 094425

IMG 20180417 100516

 
Visita al CRAS di Bernezzo Stampa E-mail
Scritto da Simone Mandrile   
Mercoledì 02 Maggio 2018 09:16

Gli alunni di prima del plesso di Cervasca si sono recati al CRAS di Bernezzo per conoscere meglio gli animali selvatici. Qui hanno conosciuto e osservato da vicino il cervo, i gufi reali, la cerbiatta, le oche, il germano reale, le nutrie; hanno annusato l'odore delle volpi che purtroppo erano nascoste nelle tane... ma non solo: qui hanno anche visto tantissimi pappagalli chiacchieroni, le scimmie che saltavano nelle gabbie, le tartarughe esotiche. Un momento speciale è stato quando Laura, l'accompagnatrice, ha preso in braccio un piccolo cinghiale trovato nel bosco che ora stanno allattando con il biberon. Il pomeriggio è terminato con un bel gioco tutti insieme, gli animali e i loro habitat.

20180418 145147

20180418 154040

20180418 155520

20180418 150352

20180418 160953

20180418 145813

 
Alla scoperta degli animali selvatici Stampa E-mail
Scritto da Simone Mandrile   
Venerdì 20 Aprile 2018 16:05

Mercoledì pomeriggio gli alunni della classe prima del plesso di Cervasca hanno partecipato ad una lezione speciale di scienze grazie all'intervento del personale del CRASS (Centro di Recupero Animali Selvatici) di Bernezzo. Hanno scoperto come alcuni esemplari sono sempre vissuti nel nostro ambiente, altri invece si sono adattati, come il pappagallo, il castoro, la nutria....Grazie ad alcune tracce, poi, sono riusciti ad individuare l'animale che le aveva lasciate: una piuma della poiana, le corna di un cerbiatto, l'impronta di una volpe, la pelliccia di uno scoiattolo... infine per ultimo, ecco scoprire nella scatola un timido riccio che al minimo movimento si trasformava in una palla spinosa!!! Appuntamento al 18 aprile quando gli alunni si recheranno al Centro per osservare gli animali che hanno imparato a riconoscere!

20180328 153257bis 2

20180328 154812

20180328 155636

20180328 160240

20180328 161039bis

 
Concorso di poesia Stampa E-mail
Scritto da Simone Mandrile   
Giovedì 05 Aprile 2018 09:13

Con grande entusiasmo gli alunni di classe 4^ del plesso di Cervasca, comunicano che si sono classificati al secondo posto del 19° concorso di prosa e poesia "don Carlo Prandi" – Centallo viva – sezione Mini.

La premiazione è avvenuta sabato 24 marzo 2018 in presenza della giuria, del Vicesindaco di Centallo, degli alunni autori e di alcuni loro famigliari.

La poesia è stata definita semplice e chiara che si avvale di poche immagini in un testo coerente all'argomento proposto dal Concorso.

Il tema spunto dell'elaborato era "... donne vicino a noi" e come protagonista, gli alunni hanno pensato di rendere omaggio alle nonne.

Questa figura è connotata positivamente attraverso una serie di aggettivi e di azioni che caratterizzano, in linea di massima, tutte le nonne.

IMG-20180409-WA0010

"STORIE DI DONNE VICINO A TE" – LA NONNA

Penso ad una donna

paziente come la nonna.

Quando ero bambina

mi svegliava ogni mattina.

Lei mi coccola e mi accudisce

quando il mio umore s'incupisce.

Sa prendersi cura di me

come un piccolo re.

E' brava e scherzosa,

a volte fantasiosa.

Le piace molto cucinare

e i dolci ama fare.

Con lei è molto bello giocare

da casa sua

non me ne voglio mai andare.

E' saggia e un po' severa

ma anche dolce e sincera.

Ama fare una passeggiata

da me accompagnata.

E' divertente

ed è amata da tutta la gente.

Con me non si arrabbia mai

anche se combino guai.

Mi prepara quello che mi piace

così mangio in pace.

Gioca sempre con me

anche se non sono più un bebè!

A volte vince lei

e io perdere non vorrei!

Ama la nonna

come fosse l'unica donna!!

 
"M'Illumino di meno" alla Scuola primaria di Cervasca Stampa E-mail
Scritto da Simone Mandrile   
Venerdì 09 Marzo 2018 19:03

In occasione della giornata "M'illumino di meno", la classe terza del plesso di Cervasca, ha voluto raccontare a tutti i compagni le riflessioni fatte in classe sul consumo energetico. Le loro idee si sono trasformate in canzone, andando a modificare le parole di un celebre ritornello.

Così la melodia di "Occidentali's Karma" si è arricchita di questi consigli: " Andiamo a piedi, la scuola è a due passi.. usa i trampoli, il monopattino, la bicicletta.

Spegni le luci della casa, stacca le spine dei computer che consuman energia..

Chiudi il rubinetto quando ti lavi i denti.

Il mondo ha bisogno anche di te.

Ci stai anche tu?"

Poche parole per un grande impegno!illumino

 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  Succ. 
  •  Fine 


Pagina 1 di 2
Tot. visite contenuti : 90338

I cookies vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperene di più sui cookies che utilizziamo e come cancellarli clicca qui: privacy policy.

Accetto cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information