San Defendente di Cervasca: Formazione docenti sulla pratica dello yoga a scuola Stampa E-mail
Scritto da Simone Mandrile   
Giovedì 08 Marzo 2018 22:28

1

I docenti dell'Istituto Comprensivo di Cervasca si sono formati con un istruttore specializzato, per apprendere i benefici dello yoga e riconoscerne l'alta valenza pedagogica

Un affiatato gruppo di docenti dell'Istituto Comprensivo di Cervasca è stato partecipe di un percorso formativo di yoga, già iniziato in dicembre, e reso possibile grazie alla generosità gratuita di Franco Peano, maestro di Hatha Yoga.

L'offerta di formazione si è realizzata nella consapevolezza dei benefici, diversificati e potenti, della pratica yogica, già riconosciuti dal Ministero della Pubblica Istruzione fin dal 1998, con la firma di un primo protocollo d'intesa con le Associazioni di yoga, poi rinnovato nel 2007 e nel 2015. In questo documento si sottolineano l'importanza e l'utilità dello yoga, come "metodo di sviluppo armonico dell'intera personalità e delle potenzialità del bambino", e se ne incoraggia l'insegnamento nelle scuole pubbliche.

Grazie alla preparazione specifica e alle spiccate doti personali dell'istruttore, i docenti hanno avuto modo di agire tecniche e pratiche di postura (asana), respirazione, rilassamento e meditazione, sperimentando in prima persona gli effetti positivi dell'arte yogica e vivendo momenti di alto coinvolgimento sensoriale ed emotivo. Percepire e vivere in prima persona il benessere, mentale, fisico ed emozionale della disciplina, ha sviluppato anche una maggior consapevolezza dell'importanza dello yoga come pratica educativo didattica di alto valore.

La formazione è avvenuta su più dimensioni, attraverso situazioni motorie, ma anche attraverso discorsi teorici, di conoscenza e di riflessione condivisa sullo yoga, indispensabile strumento di crescita e benessere da utilizzare a scuola, per favorire la crescita globale degli alunni e per affrontare le inquietudini interiori, il disagio, lo stress, l'ansia, il senso di isolamento e le difficoltà a socializzare.

L'arte yogica, attraverso la pratica di movimenti controllati ed armonici, potenzia attenzione, memoria, concentrazione e riflessione, favorendo la ricezione durante la fase di apprendimento; migliora l'autostima, la consapevolezza di sé e delle proprie emozioni, l'equilibrio psicofisico, la resilienza, e la creatività. Aiuta inoltre il controllo della rabbia, e incoraggia l'empatia la collaborazione tra coetanei, creando una maggiore maturità comportamentale ed emozionale nelle relazioni.

La formazione ha stimolato la volontà e l'intraprendenza di alcuni docenti, che hanno già attivato sedute yogiche a scuola, con i propri alunni, beneficiando dei consigli e del monitoraggio esterno dello specialista al bisogno.

Il corso, terminato nella sua prima parte esclusiva per gli insegnanti, proseguirà in forma aperta a tutti, adulti e bambini, il venerdì sera, a partire dalle ore 16.45, presso la palestra del Comune di Cervasca, sita all'interno della Scuola Primaria di San Defendente.

2 2

 
Saltelli e sorrisi sulla neve donati al M'illumino di meno Stampa E-mail
Scritto da Simone Mandrile   
Mercoledì 28 Febbraio 2018 18:13

Venerdì 23 febbraio, gli alunni della scuola primaria di San Defendente hanno celebrato la giornata del 'M'illumino di meno', campagna di sensibilizzazione al risparmio energetico ideata dal programma radiofonico Caterpillar.

A seguito di momenti preparatori organizzati nella settimana, incentrati sulla conoscenza del decalogo per uno stile di vita sano e sostenibile, e per la sobrietà dei consumi, bambini e ragazzi sono stati coinvolti in attività artistiche finalizzate alla preparazione delle locandine dell'evento; le originali pettorine, indossate con orgoglio e convinzione, sono divenute un gesto simbolico, utile a tramandare anche all'esterno della scuola l'importanza della giornata.

Nel rispetto della "bellezza del camminare", filo conduttore speciale dell'iniziativa di quest'anno, gli allievi hanno donato al Pianeta Terra i loro passi sulla neve, giocando e muovendosi in cortile, senza usare mezzi artificiali. Unicamente con il proprio corpo, hanno gioito della splendida atmosfera, luminosa e ovattata, del paesaggio innevato, sperimentando la positività e il beneficio che la natura può donare, con i suoi paesaggi e i suoi elementi, tutti da rispettare e proteggere.

I saltelli e i sorrisi dei bambini tra i fiocchi di neve contribuiranno idealmente a raggiungere l'obiettivo dell'evento M'illumino di meno...e mi muovo di più: raggiungere i 555 milioni di passi, come dalla Terra alla Luna.

1 2

2

3

 
Pattinaggio su ghiaccio Stampa E-mail
Scritto da Simone Mandrile   
Lunedì 19 Febbraio 2018 21:57

Lunedì 19 febbraio 2018, presso la struttura di pattinaggio su ghiaccio di Pradleves, gli alunni delle classi seconde della scuola secondaria di primo grado dell'I.C Cervasca hanno partecipato ad un'uscita "sportiva" e, coordinati da tre Istruttori qualificati, hanno avviato o perfezionato la tecnica di questo sport.

20180219 122439

20180219 102512

 
San Defendente di Cervasca: Scuola a tutto sport Stampa E-mail
Scritto da Simone Mandrile   
Sabato 17 Febbraio 2018 17:50

Alla Scuola Primaria di San Defendente, due giornate per celebrare lo sport e i suoi valori, con l'intervento di specialisti e laboratori a tema

Il 15 e il 16 febbraio, in occasione della Settimana dello Sport, gli alunni della Scuola Primaria di San Defendente sono stati coinvolti in momenti di riflessione e produzione artistica riguardanti lo sport, i valori dello sportivo e le discipline paralimpiche.

Le giornate, improntate sulla sperimentazione di diverse specialità motorie, sono state caratterizzate dall'alternarsi di più specialisti, che hanno intrattenuto le classi a rotazione, proponendo significative situazioni di movimento e gioco.

L'istruttrice di ballo Daniela Mandrile ha proposto balletti, di coppia e di gruppo, insegnando agli alunni i passi e gli schemi tecnici necessari, ma anche la vitalità e l'aspetto festoso della musica tradizionale occitana, affascinante ricchezza del nostro territorio.

Situazioni di movimento e musica sono proseguite con Sara Dutto, che ha guidato i gruppi in attività di danza e psicomotricità, finalizzate al coinvolgimento sensoriale ed emotivo degli alunni. La specialista ha gestito un laboratorio di gestualità motoria, per attivare le potenzialità creative del corpo e stimolare l'espressività mimico teatrale e la fantasia.

La rassegna sportiva è continuata con le lezioni di Silvio Tinaglia, docente del plesso, che ha gestito appassionanti momenti di mini volley e di dodgeball, divertente sport di squadra che migliora gli schemi motori e sviluppa tutte le capacità coordinative speciali legate al lancio della palla.

Arricchente e costruttivo anche l'intervento di Diego Colombari, campione di paraciclismo in handbike, che ha presentato agli alunni la sua bicicletta speciale, da muoversi con la forza delle mani e delle braccia. L'atleta è stato protagonista del racconto "Lo sport: un'avventura senza limiti!", realizzato dalla classe quinta, risultato tra i primi dieci elaborati finalisti a livello nazionale, all'interno di un concorso di scrittura creativa inerente lo sport e i suoi valori.

La presenza del giovane e determinato sportivo ha permesso una riflessione, condivisa tra le classi, sull'importanza della volontà, della determinazione e della resilienza nello sport, visto come attività aperta a tutti, indipendentemente dalle eventuali disabilità del corpo. L'incontro con l'atleta, divenuto campione nonostante i limiti fisici dovuti ad un incidente in moto, è stato un esempio di forza e di vita per tutti, e ha stimolato le classi a produrre ricerche ed elaborati iconografici sulle discipline paralimpiche e sulle virtù dello sport.

Le giornate sportive degli alunni sono proseguite con la visione di filmati a tema e con l'esposizione unificata dei cartelloni realizzati dalle varie classi: un manifesto comune, originale e variegato, da conservare e rileggere nel tempo, per ricordare l'importanza del movimento e per sentirsi, insieme, una scuola a tutto sport!

1.SAN DEF BICI

2. BALLI OCCITANI 2

3 psicomotricità.

4.DODGEBALL

 


Pagina 10 di 31
Tot. visite contenuti : 98541

I cookies vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperene di più sui cookies che utilizziamo e come cancellarli clicca qui: privacy policy.

Accetto cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information